Catalpa (Catalpa bignonioides)

Categoria: 
Albero tipologia


• Famiglia: Bignoniacee
• Altezza: 10 (15) metri.
• Foglie: Semplici, ovali cuoriformi, acute e mucronate, grnadi fino a 20 cm di diametro, pelose. Picciolo appiattito, glabro, di 10-15 cm. se sfregate le foglie emanano cattivo odore. Inserzione opposta, ma più spesso verticillata a 3.
• Chioma e fusto: Globosa. Tronco breve, robusto e spesso inclinato. Corteccia da bruno-rossastra a grigia, solcata.
• Fiori: Infiorescenze erette a racemo, di 15-20 cm; fiori campanulati di 5 cm, a 5 lobi patenti e margine ondulato, bianchi con margine viola e giallo. Fioritura a giugno-luglio.
• Frutti: Lunghe capsule a "sigaro" di 15-40 cm, spesse 0,8 cm, brune, pendenti dai rami anche in inverno.
• Areale: Specie originaria delle regioni meridionli degli Stati Uniti, da dove è stata portata in Europa attorno al 1730, per i suoi pregi ornamentali.
• Ecologia
Terreno: Non ha particolari esigenze edafiche.
Ambiente: la Catalpa è un albero rustico, tollera il freddo anche se preferisce posizioni soleggiate e riparate dal vento.

 

Schede in cui la specie è presente:   111